NONA DISTRIBUZIONE

NONA DISTRIBUZIONE

Siamo andati da suor Gabriella, una donna speciale.
LA STORIA: alcune suore, di vari ordini e da più parti d’Italia, hanno partecipato alla realizzazione dei quadratini di lana, in un paio di casi anche insieme a donne rifugiate che ospitavano, coinvolgendole nel lavoro e insegnando loro l’utilizzo dei ferri da maglia.
Questa volta è toccato a

Sheep Italia

, e di buon mattino siamo andati a portare 36 coperte di lana, fatte a mano e coloratissime, calde, alle sorelle della Consolata, affidandole alle mani di suor Gabriella.

Suor Gabriella le ha viste e ha sorriso, sembrava di vedere una bambina di fronte a un gelato al cioccolato e pistacchio. Poi ne ha individuata una, rossa, tra quelle più piccole destinate ai bambini. E ha detto: “Questa so già a chi darla”.
La darà a una mamma con una bambina piccola di nome Mirella, una mamma che ama tanto il colore rosso. La coperta scalderà la bambina e aiuterà anche la mamma, che ha solo 14 anni.
Quattordici.
Un’altra coperta e un’altra storia, che ci ha raccontato sempre suor Gabriella.
“Belle tutte, ragazzi, ma questa di più e ho già in mente un’altra famiglia, sono in 6, ma senza la mamma che se ne è andata. Eh sì, è rimasto solo il babbo con i 5 figli, e il figlio più piccolo è davvero molto piccolo. Magari a loro anche più di una coperta, posso vero?”
Sì, suor Gabriella, puoi.
Care volontarie, cari volontari,
sono queste le storie che avete scaldato con il vostro lavoro: quadratini, assemblaggi, donazioni, condivisioni dei post, quello che riuscite a fare è tantissimo, ed è tutto utile e necessario.
Noi non ci fermeremo e continueremo a raccontarvi sempre tutto, e sappiate che altre distribuzioni ancora ci attendono.
IMPORTANTE:
Due giorni fa è terminata ufficiosamente la campagna per arrivare a 25 nuove donazioni regolari e inaugurare così il nostro QUINTO corso di lana e sentimenti, rivolto a persone con particolari fragilità.
Aspettiamo ancora qualche giorno, aspettiamo cioè gli accrediti delle ultime donazioni ma contro ogni teoria di marketing ve lo urliamo già: ce l’abbiamo fatta! Siete stati GIGANTESCHI, e noi siamo FELICISSIMI. Abbiamo raggiunto la cifra grazie alle donazioni regolari e alle tantissime donazioni singole, alcune particolarmente generose, in ogni caso tutte indispensabili.
Non sprecheremo neanche un centesimo, vi racconteremo tutto e tutto quanto sarà sempre indirizzato a dare opportunità e calore. Abbiamo in mente altri progetti ancora, capaci di spingersi ancora oltre, perché il bisogno – ma anche la nostra voglia di fare – è tanto. Insieme vogliamo cambiare il mondo, o almeno un pezzettino bello grande!
Siete ancora in tempo per fare la vostra donazione singola o regolare: www.sheepitalia.it .
Saverio Tommasi
presidente di SHEEP Italia

Calendario post

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Possono interessarti anche…

CI HA SCRITTO “VI PENSO”

CI HA SCRITTO “VI PENSO”

Ci ha scritto "Vi penso", mandandoci una foto della tazza Sheep Italia sopra il portavivande della sua stanza...

FIERA MONDO CREATIVO BOLOGNA

FIERA MONDO CREATIVO BOLOGNA

Anche oggi, domenica, saremo tutto il giorno allo stand Sheep Italia ospiti della fiera "Il Mondo Creativo", a...