Coperte per senza dimora

Gruppi di insegnamento

Borse lavoro

Borse lavoro

borsa-lavoro-curandaie-03
borsa-lavoro-curandaie-03
borsa-lavoro-curandaie-03
borsa-lavoro-curandaie-03
borsa-lavoro-curandaie-03
DHG Prato

DHGShop

borse lavoro

Borse lavoro

Il 25 ottobre 2021 è stato l’inizio di un nuovo, enorme progetto targato Sheep Italia e Le Curandaie. Ci siamo messi insieme per dare vita a un progetto di quattro Borse Lavoro della durata di sei mesi, per altrettante donne.
In altre parole abbiamo progettato e attivato un percorso di avviamento al lavoro (cucito e maglia), per donne socialmente ed economicamente svantaggiate.

Le Borse Lavoro si svolgono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00, grazie alle volontarie Sheep e Curandaie, che lavorano insieme.
Per alcuni di questi giorni Sheep Italia ha garantito anche la presenza di un’educatrice professionale, che, in collaborazione con il personale delle Curandaie, è in grado di affrontare questioni fondamentali come la scrittura di un curriculum capace di valorizzare le proprie competenze, la ricerca di un colloquio di lavoro e come sostenere il successivo incontro. Dove necessario, Sheep e Curandaie agiranno anche su questioni laterali come l’apertura di un conto corrente o come spedire una raccomandata alle Poste, o come prenotare una visita medica.

All’interno del percorso di formazione le partecipanti frequenteranno anche un tirocinio in azienda di almeno 40 ore, per sperimentare le competenze apprese e acquisirne di ulteriori.

Garantiamo a ognuna delle partecipanti un buono spesa del valore di 250 euro al mese, che permetta loro di frequentare il nostro corso di avviamento al lavoro in maniera un po’ più libera e motivante.
Le realizzazioni delle donne durante le Borse Lavoro saranno vendute nel nostro Shop  e andranno a finanziare i prossimi avviamenti al lavoro.
Un grazie particolare lo lanciamo alla ditta DHGShop di Prato, che ci ha messo a disposizione i filati – di primissima qualità e prodotti nel rispetto dell’ambiente e dei lavoratori – necessari per tutto il progetto.

La convinzione condivisa da Sheep e Curandaie è che al termine di questi sei mesi queste quattro donne avranno acquisito competenze sufficienti a trovare un lavoro adatto alle loro capacità e alle loro aspettative.

Durante la prima fase della Borsa Lavoro le donne coinvolte che lo necessitano svolgono anche un corso di italiano per accrescere le proprie competenze linguistiche. Sapersi esprimere correttamente nella lingua del Paese dove si vive crediamo infatti sia fondamentale per acquisire consapevolezza e libertà, all’interno del territorio e dunque rispetto a ogni quotidiana scelta che si troveranno a compiere.
Il corso di italiano, che si svolge nella sede che Sheep e Curandaie condividono, è realizzato gratuitamente da Cospe Onlus.

Le Borse Lavoro si svolgono grazie all’attivazione di una collaborazione con Spazio Reale, agenzia formativa per il lavoro.
Il percorso di formazione che offriamo all’interno delle Borse Lavoro è riconosciuto dalla Regione Toscana e questo è fondamentale perché significa che al termine del percorso – previo il superamento di un apposito esame – verrà rilasciato a ognuna delle donne un attestato dalla stessa Regione Toscana.
La nostra speranza come Sheep e Curandaie è che al termine di queste prime Borse Lavoro – cioè di questi primi sei mesi di progetto – riusciremo a prendere in carico altre quattro donne e continuare così il progetto, per altri sei mesi e così via nel tempo, per dare indipendenza, libertà e capacità di autodeterminazione a più persone possibili.

borse lavoro

DOVE SI SVOLGERÀ IL CORSO?

Le Borse Lavoro – cioè il progetto di avviamento al lavoro – si svolgerà a Firenze in via Pagano, in una bella sede che Sheep Italia e Le Curandaie hanno preso in affitto dividendosi le spese, che ammontano a 200 euro di affitto per associazione, più le spese, al mese.
Ve lo diciamo perché non c’è niente di segreto, e perché in fondo siete voi a rendere possibile tutto questo con le vostre donazioni.

CHI FINANZIA LE BORSE LAVORO?

Tutte le attività Sheep Italia sono interamente finanziate da piccole donazioni private, singole o regolari. Sostieni anche tu i nostri progetti di bellezza e libertà con una donazione singola o una regolare mensile. Tanti piccoli mattoncini cambiano il mondo.

TUTTE LE ATTIVITÀ DI SHEEP

Facciamo un passo indietro: Sheep Italia è nata nel 2019 per realizzare gruppi di insegnamento di lavoro a maglia a persone in vulnerabilità anche estrema, e questo progetto sta continuando ancora oggi, sono infatti 5 i gruppi attualmente attivi in tre città.
Poi Sheep Italia dal 2020 ha fatto nascere in tutta Italia il progetto Coperte per senza dimora, che continua ancora oggi, sempre più forte e caldo.
E ora – autunno 2021 – stiamo per partire con le Borse Lavoro.

Grazie a tutte e tutti voi.