Gli incontri di lana e sentimenti sono sospesi in via precauzionale causa Coronavirus, ma oggi siamo al lavoro, ognuno nelle proprie case, per dare il meglio possibile non appena sarà di nuovo possibile. Il lavoro non manca. Tante sono le questioni da organizzare dietro le quinte: narrazioni da riordinare, filati da iniziare, rocchi da far gomitoli, raccogliere fondi, organizzare gli incontri da un punto di vista metodologico e relazionale in base alle esigenze singole e dei gruppi, riorganizzare gli appuntamenti pubblici, e dobbiamo mettere in pagamento i sostenitori regolari (grazie!)

E poi qualche cassettino dei sogni rimasto socchiuso, che oggi più che mai abbiamo il dovere di riaprire con coraggio sfacciato, provando a realizzare l’impossibile.

Vogliamo la Luna e la Lana, non per noi ma per tutt@.

Baci colorati e lanosi.

Quelle/i di SHEEP
www.sheepitalia.it