Silvia con la carta “PARTENZA”.
Perché sì, ripartiremo e torneremo a guardare le stelle.

Quelle/i di SHEEP